TRICOLOGIA

Utilizzato efficacemente da anni e corredato da ampia letteratura scientifica nel campo ortopedico, dermatologico, oculistico ed odontoiatrico, il PRGF è stato recentemente impiegato anche in ambito tricologico.
Le piastrine, elementi su cui si basa della tecnologia PRGF, sono ricchissime in fattori di crescita capaci di rigenerare i tessuti in molte altre sedi del corpo umano lesionate da trauma o patologie. Da ciò discende il loro uso anche per la rigenerazione dei capelli. I fattori di crescita stimolano le cellule del bulbo (della papilla dermica, della matrice, dei melanociti) a mantenere la fase attiva di anagen, a produrre il fusto dei capelli, a ridurre i processi infiammatori cutanei e i meccanismi di morte cellulare.
In più (e in questo sta la differenza con le normali terapie) la concentrazione estremamente potente dei fattori di crescita naturali è in grado di stimolare le cellule staminali dei bulbi ancora presenti a dare origine di nuovo ad un bulbo pilifero.
Il trattamento con PRGF dell'alopecia androgenica, dell'alopecia areata e di quella cicatriziale ha già apportato risultati molto significativi.
Trattamento PRGF®-Endoret®,
16 mesi
Per approfondire, vai alla bibliografia